heidelberg

HEIDELBERG

Il centro storico e il castello: ad Heidelberg la storia si respira ad ogni passo. La città con l' università più antica della Germania (fondata nel 1386) ha una storia di più di 800 anni. In quest'arco di tempo la città ha attratto poeti come Goethe, Eichendorff e Mark Twain. Artisti famosi come Turner, Fohr e Trübner si sono ispirati alle sue impressioni vivaci e diversi compositori come Brahms, Schumann o Carl Maria von Weber hanno trasposto in note la triade fiume, città vecchia e castello.

Ma oltre ad essere ricca di storia e cultura oggi Heidelberg si distingue anche come centro economico e scientifico. Imprese tedesche e internazionali che qui hanno sedi importanti, come IBM, ABB, Heidelberger Druckmaschinen o l' impresa europea di telecomunicazione Eurescom, rispecchiano l' importanza della città nel campo delle nuove tecnologie. Heidelberg è annoverata tra o piu’ importanti centri di ricerche biotecnologiche e pioniera nella IT e nelle tecnologie ambientali. È sede dell'Accademia delle Scienze, dell'Istituto Superiore per gli Studi Ebrei, del Centro tedesco di Oncologia e di cinque Istituti Max Planck.

P1010499

 

Attualmente la città conta 150.000 abitanti e 20.000 studenti. Ciò rende Heidelberg una delle città più "giovani" della Germania. L’Hauptstraße è una delle più lunghe strade pedonali d’Europa e nei suoi locali, di sera come di giorno, si incontra gente proveniente da ogni parte del mondo, turisti ma anche stranieri che hanno scelto Heidelberg come residenza. Nei ristoranti del centro è possible provare ogni tipo di cucina: dalle specialità cinesi e indiane ai piatti latinoamericani, come anche le più svariate espressioni della cucina europea.



„Heidelberg hat in seiner Lage und mit seiner Umgebung etwas Ideales““
J.W. von Goethe